Dettaglio News

Vendemmia 2018

Vendemmia 2018
Come ogni anno, questo, per me, è il periodo della riflessione: le giornate scorrono più lente e le lunghe notti mi consentono di riposare.   

Abbiamo avuto un'annata molto impegnativa e non facile da gestire, ma il risultato, alla fine, è stato meglio delle aspettative, anzi, decisamente molto buono.

La primavera è stata ricca di pioggia, con sbalzi termici importanti che hanno limitato lo sviluppo dei grappoli su alcune piante. 

L’estate è stata poco ventilata, calda e piovosa in alcune giornate, dando origine ad un clima molto umido. Questa condizione ha portato un’alta fertilità della pianta e ad un veloce e prolungato sviluppo vegetativo. In queste condizioni ambientali, è stato importante svolgere accurate e continue selezioni in vigna e attendere il momento giusto di raccolta. 

Siamo così arrivati in vendemmia con grappoli sani, ricchi di polpa, profumati e con un ottimo grado zuccherino, caratteristiche che ora ritroviamo nei vini appena svinati: freschi, fruttati ed  eleganti. Sono vini molto armonici con strutture non troppo imponenti, quasi esili dunque saranno forse vini più immediati e di "facile" beva...